IMU - ISCOP - Comune di Cesenatico (FC)

Tributi | IMU - ISCOP - Comune di Cesenatico (FC)

IMU - ISCOP
Cos'è l' IMU

L’Imposta Municipale Propria (IMU) è disciplinata, a decorrere dall’anno 2020, dall’articolo 1, commi 739-783 della Legge  27 dicembre 2019, n. 160 e ss.mm.ii. nonchè dal Regolamento Comunale.

L’IMU ha per presupposto il possesso di immobili, inclusi i terreni e le aree edificabili, siti nel territorio del Comune di Cesenatico. Deve pagare l’imposta chi è titolare di diritti reali di proprietà ovvero usufrutto, uso, abitazione, enfiteusi e superficie su beni immobili, anche se non residente nel territorio dello Stato. Per gli immobili concessi in locazione finanziaria o siti su aree demaniali in concessione chi deve pagare l’imposta è, rispettivamente, il locatario e il concessionario.

Principali NOVITA’ anno 2022

Per maggiori dettagli è consultabile il Volantino informativo

E’ stato differito al 31 dicembre 2022 il termine per la presentazione della dichiarazione IMU per l'anno 2021, precedentemente fissato al 30 giugno 2022 (art. 35, c.4, del  D.L. n. 73 del 21/06/2022 e ss.mm.ii.).

Il nuovo modello di dichiarazione (e relative istruzioni) è stato approvato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze con Decreto 29 luglio 2022, pubblicato in G.U. in data 08/08/2022 (Approvazione del modello di dichiarazione dell’imposta municipale propria (IMU) e dell’imposta immobiliare sulle piattaforme marine (IMPi)). Tale nuovo modello non riguarda gli Enti non commerciali.

Rimane valida la dichiarazione IMU 2021 già precedentemente presentata su vecchio modello a condizione che i dati dichiarati non differiscano da quelli richiesti nel nuovo modello dichiarativo.

Informazioni Dichiarazioni Imu 2022 per esenzioni connesse a emergenza Covid-19.

Cos'è l' ISCOP

La legge 27 dicembre 2006 n. 296 (Finanziaria 2007),  all’art. 1, comma 145 e seguenti, come successivamente modificati e integrati, ha previsto per i Comuni la facoltà di istituire una nuova imposta denominata “Imposta di Scopo”, destinata esclusivamente alla parziale copertura delle spese per la realizzazione di opere pubbliche. Il Regolamento Comunale, approvato con Delibera C.C. n. 68 del 30/09/2014  istituisce l’imposta ed individua gli adempimenti connessi al nuovo tributo.

Deve pagare l’imposta chi è proprietario di fabbricati, aree fabbricabili, terreni agricoli, situati nel territorio del Comune di Cesenatico, o titolare di diritto di usufrutto, uso, abitazione, superficie, enfiteusi. Per gli immobili concessi in locazione finanziaria (leasing), soggetto passivo è il locatario; nel caso di concessione su aree demaniali, soggetto passivo è il concessionario.

Calcolo IMU e ISCOP 2022 e stampa F24

Calcolo IMU-ISCOP è un motore di calcolo che consente di eseguire il conteggio del dovuto a titolo di IMU e ISCOP per tutto l'anno di imposta 2022 con stampa del modello di pagamento F24. E' possibile eseguire anche il calcolo del ravvedimento operoso IMU-ISCOP qualora non fosse stato eseguito il versamento entro i termini di legge.

Ravvedimento operoso 

Disciplinato dall’ art. 13 del D.Lgs. n. 472/1997 e ss.mm.ii, è’ la possibilità di regolarizzare omessi o insufficienti versamenti e altre irregolarità eseguendo spontaneamente il pagamento (contestuale):

  • dell’imposta dovuta
  • della sanzione in misura ridotta
  • degli interessi (calcolati al tasso legale annuo dal giorno in cui il versamento avrebbe dovuto essere effettuato a quello in cui viene effettivamente eseguito).

Ciò è possibile sempreché non siano già iniziate attività di accertamento di cui il contribuente abbia già avuto formale conoscenza.

Con la conversione in Legge del Decreto Fiscale 2020 (D.L. 124/2019, convertito in Legge 157/2019) è stato esteso ai tributi locali anche il ravvedimento lungo, oltre l’anno dopo la scadenza, già disponibile per i tributi erariali.

Prospetto di riepilogo nuovo ravvedimento operoso

Calcolo ravvedimento operoso 
 

Dichiarazione IMU

Il nuovo modello di dichiarazione IMU per l’anno di imposta 2021 (e relative istruzioni) è stato approvato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze con Decreto 29 luglio 2022, pubblicato in G.U. in data 08/08/2022 (Approvazione del modello di dichiarazione dell’imposta municipale propria (IMU) e dell’imposta immobiliare sulle piattaforme marine (IMPi) e riguarda tutti i soggetti passivi ad esclusione degli Enti non commerciali.

Nuovo modello ministeriale dichiarazione Imu

Istruzioni dichiarazione Imu

 

Aree fabbricabili

Parametri di riferimento per la determinazione del valore ai fini IMU a decorrere dall'01/01/2012 . Relazione tecnica prot. n. 8146/ST del 30/03/2007 approvata con delibera di Giunta Comunale n. 82 del 10/04/2007.

Planimetria del territorio Comunale con individuazione delle zone omogenee per l'applicazione dei valori riportati nella relazione tecnica prot. n. 8146/ST del 30/03/2007.

Determinazione dei parametri di riferimento per la determinazione del valore venale ai fini IMU delle aree di nuova classificazione inserite nel PSC a decorrere dall'01/01/2010.

Determinazione dei valori venali per le aree edificabili, ai sensi dell'art. 6 del regolamento Imposta Municipale Unica (IMU) - Adeguamento misure per l'anno 2021 e successivi (a seguito dell’assunzione della proposta di Piano Urbanistico Generale (PUG) e successiva adozione dello stesso):

Cartografie utili:

Si precisa per per informazioni riguardanti l’edificabilità o meno delle aree di interesse, a seguito dell’adozione del PUG occorre rivolgersi direttamente agli Uffici Tecnici comunali.

 

Procedimenti e modulistica
A chi rivolgersi:
 
 
Sede:
Via M.Moretti, 4 - 1^piano
 
Contatti:
054779224 - 054779231 - 054779292 - 054779242 - 
054779290 
 
mail:
 
Orari:
Attualmente l'apertura al pubblico è solo previo appuntamento telefonico
 
Avvisi e delibere:
 
 
Regolamenti:
 
 
Informazioni utili:
 
 
 
Link:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Pubblicato il 
Aggiornato il