Patrimonio - Riscatto terreni concessi in diritto di superficie - aree PEEP - Comune di Cesenatico (FC)

guida ai servizi - Comune di Cesenatico (FC)

Patrimonio - Riscatto terreni concessi in diritto di superficie - aree PEEP

Responsabile del procedimento: Dott.ssa Nicoletta Lugnani
  • Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

  • Titolare del potere sostitutivo: Dott. Ugo Castelli
  • Telefono: 054779111
  • Email: cesenatico@cert.provincia.fc.it
  • Modalità di attivazione del potere sostitutivo: apposita modulistica
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Patrimonio

  • Responsabile dell'ufficio: Lugnani Nicoletta
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Patrimonio

  • Responsabile dell'ufficio: Lugnani Nicoletta
Cos'è:

Il privato – proprietario di un appartamento edificato su area Peep concessa in diritto di superficie - chiede di acquisire la piena proprietà della quota di sua spettanza, in casi specifici con eliminazione dei vincoli convenzionali


Chi può richiederlo:

Privati, sia singolarmente che condominio


Modalità di Attivazione: A Domanda
Modalità recupero informazioni propri procedimenti in corso: comunicazione da ufficio
Come si richiede :

Compilando l’apposita modulistica, da inviare a mezzo PEC all’indirizzo cesenatico@cert.provincia.fc.it o tramite consegna/spedizione all’URP


Tempi:

Conclusione del procedimento entro 90 giorni dalla richiesta


Spese a carico dell'utente:

Costi inerenti al rogito


Dove rivolgersi:

Ufficio Patrimonio Via Marino Moretti 4/5 - piano primo Dott.ssa Nicoletta Lugnani Tel. 054779307 - Fax. 054779334 e-mail patrimonio-demanio@comune.cesenatico.fc.it Apertura al pubblico: • Mercoledì 9.30-13.00 (su appuntamento) • Venerdì 8.00-13.00

Documenti da presentare:

Identificazione esatta del terreno oggetto di riscatto - quota millimesimale di proprietà

Riferimenti legislativi (Normativa):

Legge 23/12/1998, n.448 art.31, comma 46, 47 e 48

Note:

Il riscatto del diritto di superficie non comporta l’estinzione automatica dei vincoli oggettivi (prezzo di alienazione e locazione), che rimarranno in vigore per il periodo residuo al raggiungimento dei trent’anni dalla data di stipula della convenzione originaria, mentre decadono immediatamente i cosiddetti vincoli “soggettivi” (requisiti dell’eventuale acquirente).

Moduli e servizi Online collegati al Servizio

Patrimonio - Riscatto terreni concessi in diritti di superficie aree Peep

Download modulo

Pubblicato il 
Aggiornato il