Dichiarazione di morte - Comune di Cesenatico (FC)

guida ai servizi - Comune di Cesenatico (FC)

Dichiarazione di morte

Responsabile del procedimento: Zavatta Giancarla
  • Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

  • Titolare del potere sostitutivo: Dott. Ugo Castelli
  • Telefono: 054779111
  • Email: cesenatico@cert.provincia.fc.it
  • Modalità di attivazione del potere sostitutivo: apposita modulistica
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Morte

  • Responsabile dell'ufficio: Zavatta Giancarla
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Stato Civile

  • Responsabile dell'ufficio: Giancarla Zavatta
Cos'è:

La denuncia di morte va inoltrata dai familiari o da un delegato (solitamente un'agenzia di onoranze funebri) entro 24 ore dall'evento, all'ufficio di Stato civile.


Chi può richiederlo:

Dai familiari o da un delegato (solitamente un'agenzia di onoranze funebri)


Modalità recupero informazioni propri procedimenti in corso: contattando l'ufficio
Come si richiede :

E' prassi consolidata avvalersi della possibilità concessa dalle normative di delegare un'Agenzia di pompe funebri autorizzata, scelta per il servizio di onoranze, per il disbrigo degli ulteriori adempimenti. La documentazione raccolta a cura dell'Agenzia di pompe funebri a cui ci si è rivolti, per decessi avvenuti in abitazione privata e in casa di cura, deve consistere in: 1. certificato di decesso compilato su apposito modulo dal medico curante che attesti l'avvenuto decesso e la causa di morte; 2. certificato di accertamento di morte compilato dal medico necroscopo dopo 15 ore dal decesso e consegnato all'Ufficiale di Stato Civile entro 24 ore dal decesso; 3. scheda ISTAT compilata dal medico curante.


Dove rivolgersi:

In VIale Aurelio Saffi nr.1 Lunedì 8:30 - 12:00 Martedì 8:30 - 12:00 Mercoledì 8:30 - 12:00 Giovedì C H I U S O Venerdì 8:30 - 12:00 Sabato 9:30 - 11:30

Riferimenti legislativi (Normativa):

D.P.R n° 396/2000, D.P.R n° 285/90

Pubblicato il 
Aggiornato il