Agevolazioni economiche nei servizi di asilo nido, mensa e trasporto scolastico - Comune di Cesenatico (FC)

guida ai servizi - Comune di Cesenatico (FC)

Agevolazioni economiche nei servizi di asilo nido, mensa e trasporto scolastico

Il provvedimento richiesto all'amministrazione con questo procedimento può essere sostituito da una dichiarazione dell'interessato, ovvero il procedimento può concludersi con il silenzio assenso dell'amministrazione.

Responsabile del procedimento: Silvio Mini
  • Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

  • Titolare del potere sostitutivo: Dott. Ugo Castelli
  • Telefono: 054779111
  • Email: cesenatico@cert.provincia.fc.it
  • Modalità di attivazione del potere sostitutivo: apposita modulistica
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Scuola e Infanzia

  • Responsabile dell'ufficio: Pagliarani Laura
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Scuola e Infanzia

  • Responsabile dell'ufficio: Pagliarani Laura
Cos'è:

Le famiglie residenti nel Comune di Cesenatico che si trovino in situazioni di disagio socio-economico ed in possesso dei requisiti stabiliti dal Regolamento comunale per la concessione di agevolazioni nei servizi scolastici, possono presentare domanda di agevolazione economica per il pagamento delle rette per nido d'infanzia, mensa, trasporto scolastico.



In base ai dati autocertificati e alla documentazione presentata, l'ufficio competente determina la fascia di contribuzione.



Prima di attribuire la fascia, l'ufficio procede ad accertamenti e verifiche sui dati autocertificati.



 


Chi può richiederlo:

Nuclei familiari residenti che si trovino in condizione economica disagiata in possesso dei requisiti previsti dal regolamento comunale.


Modalità di Attivazione: A Domanda
Modalità recupero informazioni propri procedimenti in corso: contattando l'ufficio
Come si richiede :

La presentazione delle domande da parte degli interessati avvieneesclusivamente on line sulla piattaforma disponibile sul sito comunale, compilando l'apposito form e previa acquisizione delle necessarie credenziali individuali di accesso.



Il link di accesso è il seguente:



https://portalescuola.comune.cesenatico.fc.it/UserLogin/LoginUser.aspx?AcceptsCookies=OK



Al termine della compilazione on line la domanda dovrà essere inoltrata mediante apposito comando al Comune di Cesenatico entro la scadenza indicata nell'Avviso pubblico per la presentazione delle richieste di agevolazione economiche per il pagamento dei servizi di nido, mensa scolastica e trasporto scolastico.


Tempi:

Comunicazione esito entro 120 gg. dalla scadenza del termine per la presentazione delle domande.


Spese a carico dell'utente:

nessuna spesa


Modalità per l'effettuazione dei pagamenti

nessuna


Dove rivolgersi:

Servizio Infanzia e Scuola, via Armellini 18B Cesenatico

Orari di apertura: dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 13,00 ed il giovedì anche dalle ore 15,00 alle ore 17,00.

Documenti da presentare:

Dichiarazione sostitutiva unica e attestazione ISE-ISEE

Accesso al Servizio Online Il servizio online è raggiungibile al seguente indirizzo:  https://portalescuola.comune.cesenatico.fc.it/UserLogin/LoginUser.aspx?AcceptsCookies=OK
Strumenti di tutela in favore dell'interessato

ricorso in opposizione

Note:

La domanda compilata sulla pagina dedicata del sito comunale dovrà essere corredata di Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) completa di attestazione Ise-Isee valida per l'anno in corso.

Maggiori informazioni sono contenute nel Regolamento per la concessione di agevolazioni di natura economica nei servizi scolastici (approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n.39/2015), che tra l'altro prevede che le agevolazioni economiche per il nido d'infanzia vengano accordate esclusivamente ai casi in carico al servizio sociale dell'Unione Rubicone e Mare ed ai bimbi portatori di disabilità (certificati ai sensi della Legge 104/1992), allorquando i nuclei familiari rientrino nella fase Isee prese in considerazione dallo stesso Regolamento comunale.

Le fasce Isee prese in considerazione da tale Regolamento vengono rivalutate sulla base dell'Indice Istat con apposita determinazione dirigenziale adottata ad inizio di ogni anno solare.

Pubblicato il 
Aggiornato il