Demanio PORTUALE - Autorizzazione ad affidare ad altri soggetti le attività oggetto di concessione demaniale marittima, ai sensi dell’art. 45 bis del Codice della Navigazione - Comune di Cesenatico (FC)

guida ai servizi - Comune di Cesenatico (FC)

Demanio PORTUALE - Autorizzazione ad affidare ad altri soggetti le attività oggetto di concessione demaniale marittima, ai sensi dell’art. 45 bis del Codice della Navigazione

Responsabile del procedimento: Dott.ssa Nicoletta Lugnani
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Demanio Portuale

  • Responsabile dell'ufficio: Nicoletta Lugnani
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Demanio Portuale

Cos'è: Il titolare di una concessione demaniale in ambito portuale può chiedere l'autorizzazione ad affidare la gestione di tutta o parte dell'attività oggetto della concessione medesima, a un altro soggetto.
Chi può richiederlo: Il titolare della concessione demaniale congiuntamente all'affidatario
Modalità di Attivazione: A Domanda
Come si richiede : Compilando l’apposita modulistica, da inviare a mezzo PEC all’indirizzo cesenatico@cert.provincia.fc.it o tramite consegna/spedizione all’URP
Tempi: Conclusione del procedimento entro 90 giorni dalla richiesta
Documentazione rilasciata: Autorizzazione
Spese a carico dell'utente: n.2 marche da bollo da € 16.00
Diritti di istruttoria € 100.00 (modalità di pagamento)
Dove rivolgersi: Ufficio Demanio Via Marino Moretti 4/5 - piano primo Dott.ssa Nicoletta Lugnani Tel. 054779307 - Fax. 054779334 e-mail patrimonio-demanio@comune.cesenatico.fc.it Apertura al pubblico: • Mercoledì 9.30-13.00 (su appuntamento) • Venerdì 8.00-13.00
Documenti da presentare: - Modulo art. 45 bis - Copia contratto di affitto di azienda/ramo di azienda - MOD. A dichiarazione sostitutiva atto di notorietà (art. 47 DPR 445/2000)
Riferimenti legislativi (Normativa): Art. 45 bis del Codice della Navigazione
Pubblicato il 
Aggiornato il