Comunicazione di locazione di appartamenti ammobiliati per uso turistico da parte di privati - Comune di Cesenatico (FC)

Guida ai servizi - Comune di Cesenatico (FC)

Comunicazione di locazione di appartamenti ammobiliati per uso turistico da parte di privati

Cos'è

La Regione Emilia-Romagna prevede l'obbligo di comunicare preventivamente l'intenzione di affittare appartamenti. La comunicazione va trasmessa al Comune ove è ubicato l'alloggio o gli alloggi che si intendono affittare a turisti. Questo tipo di affitto riguarda contratti non superiori a 6 mesi consecutivi. Gli immobili da affittare non possono essere più di 3 e non devono essere forniti servizi aggiuntivi (quali ad esempio il cambio di biancheria), altrimenti l'attività si considera gestita in forma di impresa. Gli alloggi da affittare devono essere in regola con le norme vigenti, ed in particolare con le norme sulla sicurezza degli impianti. E' facoltà del locatore classificare gli appartamenti tramite apposita dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà dei requisiti posseduti. 

Chi può richiederlo

Soggetti privati proprietari o usufruttuari di non più di tre appartamenti.

Modalità di Attivazione
A Domanda
Modalità recupero informazioni propri procedimenti in corso
contattando l'ufficio
Come si richiede 

Compilando l'apposita modulistica allegata da inviare alla pec cesenatico@cert.provincia.fc.it oppure via mail a protocollo@comune.cesenatico.fc.it allegando un documento di identità del dichiarante.

Costi e modalità di pagamento

Nessuna

Tempi

La comunicazione va presentata di norma entro il 31 marzo nelle località a turismo estivo e comunque prima del primo affitto.La comunicazione resta valida anche per gli anni successivi, a meno che non ci siano variazioni nei dati indicati. Nel caso non si intenda più affittare, è necessario comunicare la SOSPENSIONE DI LOCAZIONE, compilando lo stesso modulo nell'apposita sezione.

Dove rivolgersi

Ufficio IAT viale Roma 112 - dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 18.30
Tel. 0547 79435 - iat@comune.cesenatico.fc.it

Documenti da presentare

Modulo compilato e fotocopia del documento di identità del dichiarante.

Normativa di riferimento

Legge Regionale n. 16 del 28/7/2004 - Disciplina delle Strutture Ricettive dirette all'ospitalità; Delibere di Giunta Regionale n. 2186/2005 e n. 802/2007.

Note

Nel caso di affitti superiori ai 30 giorni il contratto va registrato presso l'Agenzia delle Entrate. Nel caso di affitti inferiori o pari i 30 giorni, deve essere fatta comunicazione degli alloggiati alla Questura di Forlì Cesena, tramite il portale alloggiatiweb. La comunicazione va fatta nelle 24 ore successive l'arrivo dei turisti. Per poter utilizzare il portale è necessario essere abilitati richiedendo le credenziali di accesso tramite apposito modulo da inviare alla mail della Questura utl.quest.fc@pecps.interno.it – info 0543-719577. Comunicazione ISTAT delle presenze, compilando la scheda di rilevazione ISTAT in allegato o reperibile presso gli uffici di informazione turistica. Per info: IAT 0547 79435 Pagamento dell'imposta di soggiorno, per soggiorni compresi nel periodo 1° maggio – 30 settembre. Per la registrazione è necessario richiedere le credenziali all'ufficio tributi. Per ogni informazioni rivolgersi all'Ufficio Tributi (tel. 0547 79242 o inviare una mail a tributi@comune.cesenatico.fc.it).

Dove rivolgersi

Area/ UO
SETTORE 1 - Servizi Anagrafe - Cultura - Turismo - Sport / Turismo e Sport
Responsabile
Silvio Mini
Email
turismo@comune.cesenatico.fc.it

Unità operativa responsabile dell'istruttoria

Unità Operativa
Turismo
Responsabile del procedimento
Simona Savini

Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale

Ufficio
Turismo
Responsabile dell'ufficio
Simona Savini

Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

Titolare del potere sostitutivo
Dott. Ugo Castelli
Telefono
054779111
Email
cesenatico@cert.provincia.fc.it
Modalità di attivazione del potere sostitutivo
apposita modulistica
Pubblicato il 
Aggiornato il