Lorenzo Brina della PL Cesenatico si aggiudica il 2° al XIII° Campionato Nazionale di Tiro Dinamico - Comune di Cesenatico (FC)

archivio notizie - Comune di Cesenatico (FC)

Lorenzo Brina della PL Cesenatico si aggiudica il 2° al XIII° Campionato Nazionale di Tiro Dinamico

 
Lorenzo Brina della PL Cesenatico si aggiudica il 2° al XIII° Campionato Nazionale di Tiro Dinamico

COMUNICATO STAMPA

Lorenzo Brina della Polizia Locale di Cesenatico si aggiudica il 2° posto assoluto al XIII° Campionato Nazionale di Tiro Dinamico – Aspmi
I complimenti del Sindaco Matteo Gozzoli

Lorenzo Brina, appartenente alla Polizia Locale di Cesenatico, domenica scorsa al poligono Tiro a Segno nazionale di Pesaro, si è aggiudicato il 2° posto assoluto al XIII° Campionato Nazionale di Tiro Dinamico - Aspmi (Associazione Sportiva Polizie Municipali d'Italia) in concomitanza con il 1° Memorial “Caduti delle Polizie Locali d'Italia”. Preceduto da Mattia Leoni della Polizia Locale di Ancona, (mentre al terzo posto si è classificato Grandi di Torino), Lorenzo Brina era alla sua prima partecipazione al Campionato ed ha ottenuto questo prestigioso risultato che ha determinato anche il primo posto nella classifica a squadre “Tricolore e titolo di Campione d'Italia 2019” alla squadra del Gruppo Sportivo Polizia Municipale diRiccione, composta dallo stesso Brina, Leoni e dai colleghi Corbelli ed Albano. 

La competizione teneva conto dell'esecuzione di sei stage, differenti nella complessità di esecuzione, tutti improntati sulla simulazione di potenziali situazioni reali. Tra i fattori di difficoltà, v’erano la velocità nello svolgimento, gli spostamenti in sicurezza con arma carica, l'utilizzo di dispositivi quali lo scudo balistico e la presenza di finti ostaggi da evitare. I tiratori, provenienti da tutta Italia, si davano battaglia e, alla fine, nella classifica individuale, il cesenaticense Lorenzo Brina è giunto al secondo posto assoluto e primo nella classifica a squadre.  
“Mi complimento per il risultato conseguito dall’agente Brina – fa sapere Matteo Gozzoli, Sindaco di Cesenatico con delega alla Polizia Locale – che dà lustro al nostro Comando di Cesenatico, del quale fa parte, anche se gareggia per i colleghi di Riccione che, sul tiro dinamico, ha un suo gruppo sportivo”. A seguire il comandante Edoardo Turci, che sottolinea la performance di Brina nel conseguire questo risultato di rilievo nazionale, in una disciplina, quella del tiro dinamico, che necessita di preparazione, impegno e doti nel saper maneggiare le armi a livello sportivo.

 


Pubblicato il 
Aggiornato il