In arrivo l’esenzione delle rette per i nidi comunali in relazione ai giorni di chiusura - Comune di Cesenatico (FC)

archivio notizie - Comune di Cesenatico (FC)

In arrivo l’esenzione delle rette per i nidi comunali in relazione ai giorni di chiusura

 
In arrivo l’esenzione delle rette per i nidi comunali in relazione ai giorni di chiusura

COMUNICATO STAMPA

In arrivo l’esenzione delle rette per i nidi comunali in relazione ai giorni di chiusura per il Corona virus

Il prolungamento delle chiusure di scuole e nidi sta producendo una serie di problematiche alle famiglie sulle quali l’amministrazione comunale ha deciso di intervenire.

L’assessore alla scuola Emanuela Pedulli e il Sindaco Matteo Gozzoli hanno predisposto delle misure urgenti che saranno portate in approvazione nella prossima Giunta comunale.

Decisioni prese confrontandosi anche con i colleghi dei Comuni dell’Unione Rubicone e Mare.

In sostanza sarà adottato un provvedimento che consentirà alle famiglie di non versare le rette dei nidi per i giorni in cui il servizio è stato sospeso con ordinanza prima e successivamente con il Decreto del Consiglio dei Ministri.

Ulteriori misure, ancora da approfondire, riguarderanno le mense delle scuole ed i trasporti scolastici,  per i quali sono in corso ulteriori verifiche.

Si comunica, infine, alle famiglie che, in caso abbiano già ricevuto il bollettino di pagamento per la frequenza del mese di aprile, non sono tenute a saldare la quota.

“Si  tratta – commentano l’assessore Pedulli e il Sindaco Gozzoli – di una prima misura che è finalizzata ad azzerare le rette dei nidi per i giorni di servizio non goduti dai bimbi e dalle famiglie. La nostra volontà è quella di alleviare il peso che l’emergenza Corona virus sta facendo gravare sulle tasche delle famiglie, nell’ottica di rispettare il principio secondo cui i servizi che non sono goduti, in questa fase d’emergenza, non devono essere pagati”.


Pubblicato il 
Aggiornato il