Polizia Locale controlla e denuncia uomo a passeggio in spiaggia - Comune di Cesenatico (FC)

archivio notizie - Comune di Cesenatico (FC)

Polizia Locale controlla e denuncia uomo a passeggio in spiaggia

 
Polizia Locale controlla e denuncia uomo a passeggio in spiaggia

COMUNICATO STAMPA

Polizia Locale controlla e denuncia uomo a passeggio in spiaggia

 

È stato attivato nella mattinata di oggi, venerdì 20 marzo, il servizio di controllo in spiaggia da parte degli agenti della Polizia Locale di Cesenatico con utilizzo di quad.

Con questo mezzo agile e veloce, che permette di  percorrere in breve i 7 km di arenile di Cesenatico, gli agenti  hanno denunciato un trentottenne non della zona  che, provenendo da Gatteo a Mare, stava passeggiando in spiaggia in zona Villamarina – Valverde.

Gli stessi agenti in servizio comandato per il rispetto delle misure di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da Covid 19, hanno chiesto all’uomo le ragioni della sua presenza in spiaggia, lo stesso non ha esibito alcuna autocertificazione affermando che stava facendo una passeggiata al mare poiché a casa dal lavoro. Motivazione questa insufficiente in quanto, secondo le disposizioni del decreto governativo e dell'ordinanza della Regione Emilia Romagna del 18 marzo 2020, l'allontanamento dalla propria abitazione deve svolgersi a qualche centinaia di metri di distanza, mentre la residenza della persona fermata è di vari chilometri. Per questo, lo stesso è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Forlì ai sensi dell'art. 650 del codice penale procedendo nei confronti del soggetto all'identificazione , all’elezione di domicilio e alla nomina del difensore. “In questi giorni di emergenza abbiamo rafforzato il controllo del territorio – commenta il sindaco Matteo Gozzoli – al fine di verificare il rispetto delle norme sanitarie. Dopo l’ordinanza regionale entrata in vigore giovedì serve uno sforzo in più da parte di tutti per tutelare la salute pubblica".


Pubblicato il 
Aggiornato il