Asfalti: lunedì al via il Piano 2018 - Comune di Cesenatico (FC)

archivio notizie - Comune di Cesenatico (FC)

Asfalti: lunedì al via il Piano 2018

 

COMUNICATO STAMPA

Asfalti: lunedì al via il Piano 2018
Si partirà dalla zona a mare, a seguire il forese

 

Proseguono gli interventi di manutenzione e riqualificazione stradale definiti dalla Giunta insieme alla Società Cesenatico Servizi s.r.l. che seguirà i lavori. Nello specifico si tratta del piano Asfalti 2018 approvato dal Consiglio comunale per un importo complessivo di 700.000 €.
A seguito della gara indetta per i lavori manutenzioni per l’anno 2018 è risultata aggiudicatrice con la migliore offerta l’impresa Biguzzi s.R.l. di Forlimpopoli.
Da lunedì 21 maggio avranno quindi  inizio gli interventi di asfaltatura e sistemazione dei marciapiedi della zona a mare. La segnaletica, con apposite indicazioni, sarà posizionata 48 ore prima dell’inizio dei lavori di manutenzione, in modo che la popolazione sia correttamente avvisata.
Gli interventi riguarderanno sia strade della zona a mare che dei quartieri residenziali e del forese, l’elenco seguirà le priorità definite da Cesenatico Servizi e uffici comunali, tenendo anche in considerazione le segnalazioni dei Comitati di Zona già pervenute nel 2017.

“A seguito del maltempo occorso nei mesi invernali avevamo messo a punto, insieme ai tecnici di Cesenatico Servizi, un piano asfalti che tenesse conto delle criticità in città  – afferma l’Assessore ai Lavori Pubblici Valentina Montalti – confermiamo quindi  il nostro impegno per la riqualificazione delle strade.”
“In un biennio abbiamo stanziato per la sola manutenzione delle strade oltre 1.500.000 €, una cifra quasi doppia rispetto al biennio 2015/2016 – conclude il Sindaco Matteo Gozzoli – senza considerare la cifra impiegata per la riqualificazione del ponte di Via A. Garibaldi pari a 160.000 €. Questi numeri testimoniano che la sicurezza stradale e il decoro urbano sono tra priorità di questa Amministrazione; nei prossimi mesi andremo avanti in questa direzione per una Cesenatico più bella e più sicura.”



Pubblicato il 
Aggiornato il