Novità nel calendario di raccolta a Madonnina, Santa Teresa e Cannucceto - Comune di Cesenatico (FC)

archivio notizie - Comune di Cesenatico (FC)

Novità nel calendario di raccolta a Madonnina, Santa Teresa e Cannucceto

 

 

COMUNICATO STAMPA

Novità nel calendario di raccolta a Madonnina, Santa Teresa e Cannucceto

Dal 25 giugno al 15 settembre ci sarà un passaggio in più per l’organico, che verrà raccolto anche di mercoledì, oltre le giornate già servite di lunedì e venerdì

 

Da lunedì 25 giugno la raccolta porta a porta dell’organico a Cesenatico  avrà un giro di raccolta in più il mercoledì.
Infatti, per tutto il periodo estivo, fino al 15 settembre, nei quartieri di Madonnina, S.Teresa e Cannucceto (fino a via Palazzone), dove il sistema domiciliare è attivo dal 18 settembre 2017,  i giri di raccolta del rifiuto organico saranno effettuati in 3 giornate (lunedì, mercoledì e venerdì) anziché 2 (lunedì e venerdì).
Nel periodo invernale (dal 16 settembre al 15 maggio) si ritornerà a raccogliere l’organico 2 volte la settimana, il lunedì e venerdì, mentre cambierà il giorno di ritiro per  il rifiuto indifferenziato raccolto una volta alla settimana , passerà dal mercoledì al martedì per tutto l’anno.
Per le altre tipologie (carta/cartone, plastica/lattine, vetro e potature, ove presenti) la raccolta è stradale.
Per diffondere il più possibile queste informazioni, nei prossimi giorni persone incaricate da Hera distribuiranno ‘porta a porta’  presso le famiglie delle zone interessate dal nuovo servizio di raccolta il volantino informativo con il nuovo orario.
Per aggiornare i cittadini sul nuovo calendario e fornire informazioni sulla raccolta domiciliare, saranno allestiti due punti informativi (orario 9-12): uno venerdì 22 giugno nelpiazzale della Parrocchia San Luigi Gonzaga in via Palazzone 143 a Cannucceto  e l’altro sabato23 giugno presso il Cortile scuola primaria Ada Negri di via Don Minzoni a Madonnina .
“Dopo 9 mesi di sperimentazione e in seguito alla consultazione con i Comitati di Zona abbiamo chiesto a Hera un passaggio in più per la raccolta dell’organico per facilitare ulteriormente i cittadini nella separazione degli scarti da cucinanel periodo estivo, il più delicato per via delle alte temperature che, accelerando i tempi di decomposizione dei rifiuti – precisa l’Assessore all’Ambiente Valentina Montalti – Si ricorda che i rifiuti vanno esposti esclusivamente all’interno delle attrezzature consegnate e non in sacchi anonimi. Nei prossimi mesi saranno avviate attività di controllo e lasciati ai cittadini che non conferiscono correttamente messaggi sulle motivazioni degli errati conferimenti. Al perdurare di situazioni anomale si partirà con eventuali sanzioni”.

Il porta a porta, fortemente voluto dall’Amministrazione per migliorare ulteriormente le prestazioni ambientali e il rispetto dell’ambiente, permetterà di migliorare la percentuale di raccolta differenziata, avviando i rifiuti agli impianti di separazione, trattamento e recupero, dove verranno rilavorati per la realizzazione di nuovi prodotti.
La raccolta differenziata è un obbligo previsto dalla legge e dai regolamenti delle Autorità competenti. Il mancato rispetto potrebbe comportare sanzioni amministrative.

Il sistema integrato di raccolta a Cesenatico
Il servizio di raccolta rifiuti porta a porta nelle zone di Cesenatico interessate dal nuovo servizio riguarda quasi 2000 utenze e prevede un sistema integrato tra raccolta domiciliare (per rifiuto organico e indifferenziato) e stradale per tutte le altre tipologie di raccolta differenziata (carta/cartone, plastica/lattine, vetro e potature, ove presenti).
I contenitori domiciliari dovranno essere esposti dalle 20.30 del giorno precedente alle 6.00 del giorno di raccolta.
Per agevolare la separazione dei rifiuti, ogni famiglia deve continuare ad utilizzare  il  pratico kit consegnato in fase di attivazione del servizio e composto da:
un contenitore chiuso da 25 litri per la raccolta dell’organico (da esporre all’esterno), un sottolavello areato da 10 litri per la raccolta dell’organico (da conferire in sacchetti compostabili); un contenitore da 35 litri per la raccolta dell’indifferenziato e 3 pratiche ecoborse per la raccolta di vetro, carta e plastica/lattine.

Per esigenze relative ai contenitori ricevuti (in caso di rotture, furti o prime dotazioni) o per riconsegnarli in caso di trasloco, contattare il Servizio Clienti 800.999.500(,gratuito da rete fissa e mobile, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 22.00 e il sabato dalle 8.00 alle 18.00) o rivolgersi, muniti dell’ultima bolletta Tari o del numero di pratica di apertura del nuovo contratto Tari; presso la stazione ecologica di via Rossellini a Savignano (zona Iper), aperta nelle seguenti giornate:
- periodo invernale (dal 01/10 al 31/03): martedì-giovedì dalle ore 9,30 alle ore 12,30; sabato dalle ore 9,30 alle ore 12,30 e dalle ore 14,30 alle ore 17,30
- Periodo estivo ( dal 01/04 al 30/09): martedì e giovedì dalle ore 9,00 alle ore 13,00; venerdì dalle ore 15,30 alle ore 18,30; sabato dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e dalle ore 15,30 alle ore 18,30.


Pubblicato il 
Aggiornato il