Voto da parte di elettori che necessitano di accompagnamento (voto assistito) - Comune di Cesenatico (FC)

guida ai servizi - Comune di Cesenatico (FC)

Voto da parte di elettori che necessitano di accompagnamento (voto assistito)

Responsabile del procedimento: Pasini Susi
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Elettorale - Leva

  • Responsabile dell'ufficio: Zavatta Giancarla
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Elettorale - Leva

  • Responsabile dell'ufficio: Zavatta Giancarla
Cos'è: Gli elettori affetti da gravi infermità tali da non consentire l'autonoma espressione del diritto di voto, possono essere accompagnati nella cabina elettorale da una persona di fiducia liberamente scelta, esibendo al seggio un certificato di accompagnamento rilasciato dall'Azienda U.S.L.
L'accompagnatore deve essere iscritto nelle liste elettorali di un qualsiasi Comune della Repubblica e può esercitare tale compito, presentando al seggio la propria tessera elettorale una sola volta per ogni consultazione.
Onde evitare di doversi munire di volta in volta, in occasione di ogni consultazione, dell'apposito certificato medico, l'elettore ha la possibilità di presentare una richiesta, all'Ufficio Elettorale del Comune nelle cui liste elettorali è iscritto, tendente ad ottenere l'annotazione permanente del diritto al voto assistito mediante apposizione, da parte dello stesso Comune, di apposito simbolo sulla tessera elettorale (timbro ADV).
Tale richiesta deve essere corredata dalla presentazione della tessera elettorale e da apposita certificazione medica rilasciata dal funzionario medico designato dall'A.U.S.L. che attesti espressamente che l'infermità fisica impedisce all'elettore di esprimere il voto senza l'aiuto di altro elettore.

Moduli Collegati al Procedimento

Pubblicato il 
Aggiornato il