Autorizzazione per apertura struttura extra alberghiere - affittacamere - Comune di Cesenatico (FC)

guida ai servizi - Comune di Cesenatico (FC)

Autorizzazione per apertura struttura extra alberghiere - affittacamere

Responsabile del procedimento: Brighi Lara Istruttore: Panella Giuseppe
  • Email: lara.brighi@comune.cesenatico.fc.it
  • Recapiti telefonici: telef. 054779405 Brighi
    telef. 054779419 Panella
    mail: lara.brighi@comune.cesenatico.fc.it
    mail: giuseppe.panella@comune.cesenatico.fc.it
  • Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

  • Titolare del potere sostitutivo: Dott. Ugo Castelli
  • Telefono: 054779111
  • Email: cesenatico@cert.provincia.fc.it
  • Modalità di attivazione del potere sostitutivo: apposita modulistica
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Strutture ricettive

  • Responsabile dell'ufficio: Brighi Lara
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Attività Produttive

  • Responsabile dell'ufficio: benzi riccardo
Cos'è:

Procedimento per apertura di attività di affittacamere.


Chi può richiederlo:

Tutti i soggetti interessati in possesso dei requisiti morali previsti e con la disponibilità di camere.


Modalità di Attivazione: A Domanda
Modalità recupero informazioni propri procedimenti in corso: contattando l'ufficio
Come si richiede :

https://accessounitario.it in alternativa Trasmettere pratica tramite pec all'indirizzo cesenatico@cert.provincia.fc.it firmata digitalmente oppure con documento d'identità del firmatario scansionato.


Spese a carico dell'utente:

nessuno


Dove rivolgersi:

Dal lunedì al venerdì dalle 10,00 alle 13,00 telef. 054779405 Brighi telef. 054779419 Panella mail: lara.brighi@comune.cesenatico.fc.it mail: giuseppe.panella@comune.cesenatico.fc.it

Documenti da presentare:

■Disponibilità di max 6 camere, conformi alle norme urbanistiche, edilizie.di pubblica sicurezza, igienico-sanitarie e di destinazione d'uso dei locali. ■Qualora l'attività preveda somministraziione di alimenti e/o bavande, deve essere redatto Mod. A1 all'AUSL competente e assume la specifica di locanda

Riferimenti legislativi (Normativa):

■Legge Regionale 16/04 (aggiornata alla L.R.4/10) ■Legge 241/90 (aggiornata alla L.122/10) ■Delibera della Giunta Regionale del 19/12/2005 n° 2186 e succ mod. e integr.

Accesso al Servizio Online Il servizio online è raggiungibile al seguente indirizzo:  https://au.lepida.it/suaperfe/#/AreaPersonale
Note:

Modello predisposto dalla Regione Emilia - Romagna: i predetti modelli valgono a tutti gli effetti come segnalazione certificata (SCIA) in carta semplice ■L.R. 16/2004 att.10 Affittacamere ■Attività imprenditoriale con un max di 6 camere ubicate in non più di 2 appartamenti immobiliati in uno stesso stabile ■Può assumere la specifica di locanda se è esercitata in modo complementare alla ristorazione.

Moduli e servizi Online collegati al Servizio

Autorizzazione per apertura struttura extra alberghiera - SCIA affittacamere

Download modulo

Pubblicato il 
Aggiornato il