Barriere architettoniche: collegata Piazza Spose dei Marinai con la spiaggia - Comune di Cesenatico (FC)

archivio notizie - Comune di Cesenatico (FC)

Barriere architettoniche: collegata Piazza Spose dei Marinai con la spiaggia

 
Barriere architettoniche: collegata Piazza Spose dei Marinai con la spiaggia

COMUNICATO STAMPA

Barriere architettoniche: collegata Piazza Spose dei Marinai con la spiaggia

I portatori di handicap potranno accedere liberamente alla battigia dal molo di Ponente

Questa mattina il Sindaco Matteo Gozzoli, insieme al Vicesindaco Mauro Gasperini, agli assessori Stefano Tappi e Valentina Montalti e ai consiglieri comunali Alessandra Senni e Mario Drudi ha inaugurato la nuova passerella di collegamento fra Piazza Spose dei Marinai e la spiaggia.

Erano presenti, inoltre, Nevio Massa referente dello sportello InfoHandicap, Livio Ceccarelli dell’Associazione Paraplegici Emilia-Romagna, Katia Sasselli Presidente della Consulta del Volontariatoed Herbert Poletti, Presidente Cooperativa La Vela.

Continua, infatti, il percorso avviato da alcuni mesi dall’Amministrazione comunaleper ridurre il più possibile le barriere architettoniche presenti nel territorio cesenaticense in collaborazione alGruppo Superamento Handicap e la Consulta del Volontariato.

Dopo averrealizzato, già la scorsa estate, una serie di interventi sulle strade cittadine, come lo spostamento di alcune panchine che rendevano difficile il passaggio, la realizzazione e sistemazione di rampe per facilitare il passaggio delle sedie a rotelle ecc., alcuni mesi fa è stato approvato il progetto definitivo/esecutivo per interventi di eliminazione delle barriere architettoniche presenti sul molo di Ponente. 

Un intervento che ha visto, nei giorni scorsi, la realizzazione di una passerella in legno utile al collegamento diretto tra Piazza Spose dei Marinai e la battigia e che permette anche ai portatori di Handicap di accedere alla spiaggia in maniera più semplificata, senza essere costretti a sforzi difficili. 

Fino ad oggi, infatti, i portatori di handicap potevano accedere alla battigia solo dalla strada, ora, grazie alla realizzazione della passerella di collegamento, avranno la possibilità di arrivare in spiaggia direttamente da piazza Spose dei Marinai.

L’intervento è eseguito dalla ditta Briganti Engineering s.r.l. per un importo di 14.000 €. 

La costruzione è stata realizzate conformemente alle normative vigenti per il superamento delle barriere architettoniche.

Si tratta, anche questo, di un progetto condiviso con le realtà sociali che operano nell’ambito della disabilità – commenta Stefano Tappi, Assessore con delega ai Servizi alla Persona – questa tipologia di intervento va a dare compimento ad un percorso fortemente voluto dall’Amministrazione che continua a lavorare per individuare le criticità presenti, le diverse esigenze e dare una risposta concreta. Il nostro obiettivo è di rendere Cesenatico e la sua spiaggia sempre più accessibili davvero a tutti.”

“Siamo soddisfatti – commenta il Sindaco Matteo Gozzoli – per aver portato a termine un intervento tanto atteso e di tale interesse. Desidero ringraziare sia il Gruppo Superamento Handicap che il Gruppo di lavoro sul Turismo Accessibile che ha visto la partecipazione della consigliera Alessandra Senni. Ringrazio, inoltre, Herbert Poletti Presidente della Cooperativa la Vela per aver istituito un sportello infohandicap sul territorio comunale. 

Per noi è importarne – conclude il Sindaco – rendere Cesenatico, e in questo caso, la spiaggia, sempre più inclusiva e aperta a chiunque scelga di visitarla e frequentarla. 

Da oggi il molo di Ponente si arricchisce di una struttura che facilita l’accesso a tutti gli amanti della spiaggia, e che permette di superare barriere che hanno creato in passato difficoltà”. 

 


Pubblicato il 
Aggiornato il