Arca Adriatica - Comune di Cesenatico (FC)

archivio notizie - Comune di Cesenatico (FC)

Arca Adriatica

 
Arca Adriatica

Il Comune di Cesenatico attraverso il Museo della Marineria è partner del progetto europeo ARCA Adriatica dedicato alla protezione, promozione e valorizzazione turistica del patrimonio culturale della marineria tradizionale adriatica. ARCA Adriatica è parte dell’Asse prioritario 3 "Ambiente e Patrimonio Culturale” del programma INTERREG V-A Italia-Croazia. Il progetto, avviato il 1 gennaio 2019 e con conclusione il 30 giugno 2021, si avvale delle esperienze acquisite nei precedenti progetti UE Mala Barka 1/2 (“Piccola Barca”), cofinanziati dal programma Slovenia –Croazia.

L’obiettivo principale del progetto è lo sviluppo di un prodotto turistico comune alle due coste adriatiche, corrispondente ai principi della sostenibilità sociale ed ecologica, basato sulla protezione, promozione e valorizzazione del ricco patrimonio culturale rappresentato dalla marineria tradizionale e in più in generale dalla storia e tradizioni marittime dell’Adriatico: un universo culturale materiale (porti storici, edifici, e soprattutto le barche tradizionali) e immateriale (storie, tradizioni, feste, gastronomia, etc.) che attraverso i fondi previsti dal progetto verrà studiato, raccontato, catalogato, restaurato e fatto conoscere attraverso vari strumenti e iniziative.

 

Il progetto ARCA ADRIATICA è finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale con 2.693.471 Euro del bilancio totale del progetto pari a 3.168.790 Euro, divisi tra 10 partner croati e italiani: la Regione Litoraneo-montana (CRO), il Comune di Malinska-Dubasnica (CRO), l'Ente turistico del Quarnero (CRO), l’ecomuseo "Casa della Batana" (CRO), il Comune di Cervia (IT), il Comune di Cesenatico (IT), l’Istituto Agronomico Mediterraneo di Bari (CIHEAM IAMB) (IT), Comune di San Benedetto del Tronto (IT), Università Ca 'Foscari di Venezia (IT), Comune di Tkon (CRO). La quota assegnata al Comune di Cesenatico è di € 284.060 suddivisi nei vari budget del progetto, senza cofinanziamento a carico del bilancio comunale.

 

La partecipazione del Comune di Cesenatico si deve all’attività di relazione ed ai progetti comuni avviati negli ultimi anni dal Museo della Marineria nel campo della valorizzazione delle barche e della marineria tradizionale, un settore dove Cesenatico con le sue realizzazioni – il Museo, ma anche l’area riservata alle barche tradizionali, le mostre, la partecipazione ai festival europei, etc. – ha sempre svolto un ruolo di riferimento nell’area mediterranea ed europea. Un tema che oggi viene attentamente considerato anche per promuovere forme di turismo innovativo, esperienziale e sostenibile, e dove Cesenatico può portare una esperienza di oltre quarant’anni e diverse “buone pratiche” realizzate.

Oltre alle varie attività previste dal progetto, Cesenatico e segnatamente il Museo della Marineria all’interno del progetto ARCA ha la responsabilità della parte 4 dedicata al restauro e alla documentazione e catalogazione delle barche tradizionali.

Il sito web del progetto è www.italy-croatia.eu, mentre sul sito del Museo Marineria compariranno gli aggiornamenti relativi alle varie attività che saranno realizzate.


Pubblicato il 
Aggiornato il