Parchi ed aree verdi a disposizione per l'attività sportiva - Comune di Cesenatico (FC)

archivio notizie - Comune di Cesenatico (FC)

Parchi ed aree verdi a disposizione per l'attività sportiva

 

A seguito dell'entrata in vigore del D. L. n. 52/2021, che prevede, a decorrere dal 26 aprile 2021, in zona gialla e nel rispetto delle linee guida adottate dalla Presidenza del Consiglio dei ministri - Dipartimento per lo sport, sentita la Federazione medico sportiva italiana (FMSI), sulla base di criteri definiti dal Comitato tecnico-scientifico, lo svolgimento all'aperto di qualsiasi attivita' sportiva anche di squadra e di contatto, il Comune di Cesenatico rinnova il progetto di utilizzo gratuito di parchi ed aree verdi a favore di società sportive e palestre. L’iniziativa, attiva da subito, proseguirà per tutta l'estate.

Il progetto prevede la predisposizione di un modulo in cui sono indicate le aree rese disponibili per l’attività. Tra gli spazi idonei sono state incluse anche le aree cortilizie dei plessi scolastici della Scuola Media “Arfelli”, di via Sozzi e di via Cremona, per le quali verrà data priorità alle società aventi sede nel medesimo Comune in cui ha sede l’istituto scolastico o in comuni confinanti. Non sarà prevista l’applicazione  del canone per occupazione suolo pubblico, anche nei casi in cui per la realizzazione dell'attività sia necessario utilizzare piccole attrezzature mobili temporanee, quali pedane, amplificatori, ecc. Si precisa che tutte le spese e le responsabilità derivanti dalla pratica dell’attività sportiva saranno a carico della società richiedente, che dovrà, inoltre, munirsi di idonea copertura assicurativa per i propri atleti tesserati.

Il Comune procederà con il monitoraggio delle iniziative, anche al fine di verificare che siano rispettate le vigenti norme sul distanziamento sociale e che sia garantita la piena fruizione degli spazi verdi da parte della libera utenza. Le società interessate potranno presentare domanda, utilizzando l'apposito modulo e indicando il luogo, i giorni e gli orari previsti per la pratica della propria disciplina. L'ufficio Turismo Sport redigerà un calendario evitando eventuali sovrapposizioni. Si ricorda che la pratica sportiva dovrà avvenire nel pieno rispetto delle norme in vigore sul distanziamento tra gli atleti. 

 

 

In allegato la lista delle aree verdi e anche il modulo di richiesta. 


Pubblicato il 
Aggiornato il