Una nuova area sportiva attrezzata al Parco di Ponente - Comune di Cesenatico (FC)

archivio notizie - Comune di Cesenatico (FC)

Una nuova area sportiva attrezzata al Parco di Ponente

 
 Una nuova area sportiva attrezzata al Parco di Ponente

Il Parco di Ponente si arricchisce di una nuova area sportiva attrezzata che andrà ad impreziosire ulteriormente uno dei due polmoni verdi della città. La Giunta Comunale ha approvato una delibera che prevede un investimento da € 35.000,00 con i lavori che saranno eseguiti da Cesenatico Servizi. L’area individuata avrà una superficie di 160mq e verranno installate cinque macchina polivalenti per l’allenamento isotonico e cardio, pensate anche per l’accessibilità a persone diversamente abili, anziani e bambini. Nell’area sarà presente anche un circuito a corpo liberò che permetterà l’utilizzo a nove persone in contemporanea. Tutte le attrezzature installate avranno materiali idonei e resistenti all’esposizione a zone esterne 365 giorni all’anno.

L’area si trova nelle vicinanze della nuova pista ciclabile realizzata a lato del nuovo cavalcavia di Ponente e dell’ingresso al parco posto lungo via Mazzini dotato di parcheggio. La nuova area sportiva sarà collegata al parcheggio e alla pista ciclopedonale con nuovi vialetti che verranno realizzati contestualmente all’intervento, in maniera da garantirne l’accessibilità e assicurare l’assenza barriere architettoniche.

 Le parole del Sindaco Matteo Gozzoli

«Stiamo lavorando in maniera costante per rendere il Parco di Ponente un luogo sempre più accogliente e funzionale per cittadini e turisti: ci siamo occupati in maniera massiccia della manutenzione del verde come mai fatto prima e questa area sportiva andrà a impreziosire ulteriormente un luogo che rappresenta il centro di una parte di Cesenatico. Il Parco è in una posizione strategica tra il mare, il Palazzetto dello Sport, il Circolo Tennis e Atlantico, per il futuro mi immagino che possa diventare anche un luogo perfetto per concerti o Festival musicali anche su più giorni», le parole del Sindaco Matteo Gozzoli.

 


Pubblicato il 
Aggiornato il