Mense - Comune di Cesenatico (FC)

Scuola e Servizi per l'Infanzia | Mense - Comune di Cesenatico (FC)

Mense
Mense scolastiche - scuole servite

L’iscrizione alle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado determina automaticamente l’iscrizione al servizio di mensa scolastica, per le classi in cui è previsto il rientro pomeridiano. Nelle scuole medie la mensa è prevista soltanto nei corsi scolastici delle sezioni a tempo prolungato nelle giornate stabilite dalla scuola.

Il servizio di refezione scolastica viene fornito nei seguenti plessi scolastici:

  • nido d’infanzia comunale “Piccolo Mare”;
  • scuole dell’Infanzia statali;
  • scuole primarie statali;
  • scuola secondaria di 1° grado - sede centrale;

Il Comune di Cesenatico gestisce in forma diretta le mense scolastiche attraverso quattro cucine:

  • cucina presso la scuola primaria “L. Da Vinci”  - Via Caboto, 44;
  • cucina presso la scuola dell’infanzia Ancora - Via della Repubblica113
  • cucina presso la scuola dell’infanzia La Vela - Via Don Minzoni, 19
  • cucina presso il Polo Scolastico di Villamarina - Via Litorale Marina, 170
Menù e diete speciali

La tabella dietetica adottata per la refezione scolastica è elaborata dal servizio dietetico dell’ASL in collaborazione con l’ufficio Scuola, il comitato di gestione della mensa scolastica e il personale delle cucine.

Le tabelle dietetiche e i menù sono formulati secondo l’orientamento dell’alimentazione mediterranea, in linea con le raccomandazioni dell’Istituto Nazionale della Nutrizione e i LARN (Livelli di Assunzione giornaliera Raccomandati in Nutrienti).

Viene privilegiato il consumo di cereali, legumi, verdura e frutta fresca di stagione, pesce, olio extra vergine di oliva e ridotto il consumo di carni e latticini.

Il Menù scolastico è articolato su n. 9 settimane riproposto ciclicamente e per ogni giornata viene fornito il seguente pasto:

  • un primo piatto
  • un secondo (o un piatto unico e completo)
  • uno o più contorni
  • pane
  • frutta

A parità nutrizionale, sulla base del fabbisogno nutrizionale giornaliero, il responsabile della cucina può modificare la proposta del giorno sia per problemi legati alla consegna delle derrate alimentari e in tal caso viene adottato un menù d’emergenza (pasta in bianco, prosciutto crudo stagionato oppure formaggio, patate o verdure cotte/crude, frutta fresca o sciroppata) sia in funzione della stagionalità dei prodotti impiegati.

 

 

 
A chi rivolgersi:
 
Coordinatore: Laura Pagliarani
 
Sede:
Via Armellini,18/b - piano terra
 
Contatti:
054779229 - 054779288 - 054779273
 
 
orari:
lunedì - venerdi 9:00 - 13:00
giovedì 15:00 - 17:00
 
Informazioni utili:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Pubblicato il 
Aggiornato il